Alpe Gigiai

Breve descrizione itinerario

Giro che inizia da Gera Lario, proseguendo poi per San Bartolomeo – Bugiallo. Il percorso si sviluppa inizialmente su asfalto con pendenze del 6% e, da Bugiallo a San Bartolomeo, con pendenze tra il 10 e il 14%. Passato San Bartolomeo inizia una strada forestale su fondo abbastanza regolare, con pendenza, per brevi tratti, compresa tra il 10 e il 12%. Successivamente la strada che conduce all’Alpe di mezzo diventa progressivamente più impegnativa, a causa della irregolarità del fondo, dovuta alla presenza di numerosi ciottoli, nonchè della pendenza che raggiunge punte del 15%. Dopo un breve ma intenso tratto di ripida salita, si arriva infine all’Alpe gigiai, dove ha inizio la discesa lungo un sentiero singletrail di media difficoltà, in alcuni tratti caratterizzato da fondo roccioso. Alcuni punti risultano di difficile – se non impossibile – ciclabilità a causa del fondo morbido e instabile. Giunti all’Alpe Piazza inizia il tratto in discesa su asfalto, lungo una strada forestale con scarso traffico veicolare. Tornati in prossimità di Bugiallo, per non transitare lungo la strada asfaltata già affrontata in salita, imboccare una deviazione sulla sinistra lungo la strada principale, per poi imboccare una divertente e relativamente facile mulattiera a gradoni, interamente pedalabile, che conduce all’inizio del paese di Gera Lario

nazione: Italia
zona: Alto lago Como
provincia: Como
da: Gera Lario
a: Gera Lario
vista sul lago di Como, con interessanti scorci naturalistici su pinete e alpeggi d’alta quota

ALTIMETRIA QUOTE E DISTANZA

dislivello totale salita: mt 1438
quota massima:  mt 1632
quota minima: (partenza/arrivo) mt 215
km totali:  32,1 

SENSO DI MARCIA

girare in senso  antiorario; assolutamente non ciclabile in senso orario

TEMPO DI PEDALATA

di puro movimento  3 ore e 20 minuti

SINTESI VALUTAZIONI

panorami: 8/10
difficoltà salita : 7/10
difficoltà discesa : 7/10
impegno fisico: 8/10

NOTE GENERALI (ES. NON PEDALABILITA’, DIFFICOLTA’ PARTICOLARI, NOTE VARIE, ECC.)

pendenze: primo tratto in salita su asfalto con pendenza compresa tra il 6 e il 14%, per poi proseguire su strada carrozzabile con pendenza tra il 12 e il 16%; pendenza massima in discesa del 35%
tratto a  mano: 5 minuti
salita: interamente ciclabile, in alcuni punti presenta qualche difficoltà tecnica a causa del fondo irregolare e dell’elevata pendenza
discesa: su prato e sentiero, in parte roccioso, non ciclabile per brevissimi tratti a causa del fondo estremamente instabile; ultimo tratto su asfalto che termina su multattiera a gradoni
% sterrato: 35%
ricordarsi: /

Downloads ad oggi:  196

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *