Alto Malcantone: Alpe di Torricella – Alpe di Agra

Breve descrizione itinerario

Giro che si sviluppa nell’Alto Malcantone, verde regione del territorio di Lugano, con partenza in prossimità dell’aeroporto di Lugano-Agno toccando gli alpeggi di Torricella e di Agra e con la possibilità di cogliere caratteristici panorami sul Lago di Lugano e sui monti che dividono l’Italia dalla Svizzera. Il percorso si sviluppa inizialmente lungo la ciclabile che costeggia il torrente Vedeggio fino al paese di Torricella-Taverne da cui inizia una ripida ascesa su strada asfaltata in direzione Monti di Torricella, dapprima all’interno di castagneti e poi in faggeta; abbandonando le indicazioni per i Monti si prosegue prima sul tratto finale della salita in asfalto e poi poi su strada sterrata in tendenziale ascesa fino all’Alpe di Torricella da cui si devia a sinistra per il sentiero ciclabile che conduce ad una bocchetta in località “La Bassa”, nelle vicinanze dell’Alpe del Pol, punto massimo dell’escursione (mt. 1365). In discesa su single track – a tratti tecnico – si riprende per un breve tratto la strada sterrata iniziale ed ha inizio una veloce e panoramica discesa – ai piedi del Monte Ferraro – su gippabile fino ad Arosio, piccolo paese ai piedi dell’Alpe di Agra (mt. 930 ca); l’Alpe verrà raggiunta piuttosto rapidamente attraverso una strada poderale asfaltata chiusa al traffico.  L’alpeggio di Agra si presta a diversi percorsi di tipo circolare in parte su asfalto ma sopratutto per buona parte su forestali e single track all’interno di castagneti e faggeti: l’itinerario segue la discesa dall’Alpe a mezzo divertente e piacevole sentiero fino all’abitato di Cademario ed aggira nuovamente l’alpeggio su sterrato in senso circolare con risalita su asfalto per ritorno a Cademario (e’ possibile evitare questa “fastidiosa” salita di ca 1,4 km e 90 mt di dislivello non effettuando il percorso circolare una volta scesi dall’Alpe). A Lisone-Cademario inizia l’ultimo tratto dell’itinerario con strada forestale in tendenziale salita fino al Monte di San Bernardo, single track in discesa in direzione località S.Maria e strada gippabile fino all’abitato di Cimo da cui inizierà la veloce discesa su asfalto che ricondurrà al punto di partenza
nazione: Svizzera
zona: Malcantone
provincia: Canton Ticino
da: Agno
a: Agno
vista: la bocchetta sovrastante l’Alpe di Torricella e l’Alpe di Agra rappresentano interessanti punti panoramici sugli alpeggi dell’Alto Malcantone e sulle vette che dividono l’Italia dalla Svizzera (catena del M.te Lema e del Monte Gradiccioli); l’Alpe di Agra inoltre offre scorci del lago di Lugano e delle prealpi ticinesi

ALTIMETRIA QUOTE E DISTANZA

dislivello totale salita: mt 1478
quota massima: mt 1365
quota minima: (partenza/arrivo) mt 272
km totali: 43,57

SENSO DI MARCIA

girare in senso antiorario

TEMPO DI PEDALATA

di puro movimento 3 ore e 45 minuti

SINTESI VALUTAZIONI

panorami: 6/10
difficoltà salita : 4/10
difficoltà discesa : 5/10
impegno fisico: 7/10

NOTE GENERALI (ES. NON PEDALABILITA’, DIFFICOLTA’ PARTICOLARI, NOTE VARIE, ECC.)

pendenze: max. salita 18,76%, max. discesa 27%. La salita su asfalto da Torricella Taverne raggiunte importanti pendenze assestandosi nella prima parte tra il 13 ed il 16% con punte al 18%; nella seconda parte le pendenze tendono a ridursi attorno al 12-13%. Il tratto sterrato che porta all’Alpe di Torricella ha invece pendenze più “moderate” tra il 7 ed il 10%; il single track verso la bocchetta ha pendenze nell’ordine del 10-13% mentre la salita all’Alpe di Agra lavora al 7-9%. La discesa più accentuata è presente nel single track in discesa dalla bocchetta dove si raggiunge il massimo del 27%; il resto del percorso ha pendenze che in genere si assestano abbondantemente sotto il 20%
tratto a mano: assente
salita: la salita non presenta particolari difficoltà: il tratto iniziale è il più impegnativo e ha luogo su asfalto; i restanti passaggi in salita (ultimo tratto in direzione Alpe di Torricella, salita all’Alpe di Agra e salita a San Bernardo), si sviluppano su carrarecce e strade forestali ben tenute e dalle pendenze non eccessive; l’unico tratto sterrato più difficoltoso è rappresentato dal breve single track che dall’Alpe di Torricella sale a La Bassa
discesa: senza particolari difficoltà dalla bocchetta fino ad Arosio, eccezion fatta per un breve passaggio con pietre/dislivello prima di riprendere la strada sterrata della ascesa; veloci e divertenti passaggi in discesa dall’Alpe di Agra e da San Bernardo
% sterrato: 45%; in ogni caso i tratti su asfalto si sviluppano su strade a ridotta percorrenza (eccetto ultimo km ad Agno)
ricordarsi: portare carta di identità per sviluppo percorso in territorio elvetico

Downloads ad oggi:  154

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *