La Thuile, Val Chavanne – Val Veny

Breve descrizione itinerario

Giro che ha inizio a Pre Saint Didier (parcheggiare l’auto nei pressi del centro sportivo); dal centro abitato dirigersi lungo la strada asfaltata verso La Thuile, attraverasandola per intero, per poi svoltare lungo uno sterrato presente sulla destra che vi condurrà a un alpeggio, sorpassato il quale, il percorso si sviluppa lungo una gippabile più impegnativa che porta direttamente al Col Chavanne risalendo la vallata. Il fondo risulta sufficientemente regolare e non presenta particolari difficoltà tecniche, tuttavia la lunghezza del tratto in salita, con pendenze anche del 14% tra l’Alpe Chavanne inferiore e l’Alpe Chavanne superiore, e l’altitudine, richiedono un notevole impegno fisico. Giunti al Col Chavanne inzia il tratto in discesa verso la Val Veny lungo uno stretto e impervio sentiero, che in alcuni tratti costringe a scendere dalla sella a causa della pendenza notevole o dell’estrema pericolosità; persa quota, il sentiero continua a richiedere una particolare attenzione alla guida ma risulta completamente ciclabile, per poi diventare tranquilla strada sterrata nella parte terminale della Val Veny; lo sterrato si ricongiunge infine alla strada asfaltata che conduce a Courmayeur. Attraversato il centro abitato, proseguire lungo la strada provinciale in direzione Pre Saint Didier
nazione: Italia
zona: Valle d’aosta
provincia: Aosta
da: La Thuile
a: La Thuile
vista che spazia sulla valle di La Thuile, sul massiccio del Monte Bianco e sulla valle Veny

ALTIMETRIA QUOTE E DISTANZA

dislivello totale salita: mt 1601
quota massima:  mt 2597
quota minima: (partenza/arrivo) mt 992
km totali:  48,8

SENSO DI MARCIA

girare in senso orario, risultando del tutto impraticabile il giro inverso

TEMPO DI PEDALATA

di puro movimento 5 ore e 15 minuti

SINTESI VALUTAZIONI

panorami: 10/10
difficoltà salita : 7/10
difficoltà discesa : 9/10
impegno fisico: 9/10

NOTE GENERALI (ES. NON PEDALABILITA’, DIFFICOLTA’ PARTICOLARI, NOTE VARIE, ECC.)

pendenze: sostenute in alcuni punti della salita sino ad arrivare al 14%;  non ciclabile il primo tratto della discesa in Val veny a causa di una pendenza del 28% su sentiero esposto
tratto a mano: 10 minuti
salita: priva di paricolari difficoltà in quanto si sviluppa interamente su fondo regolare, dapprima su asfalto, poi su strada bianca e, infine, lungo un sentiero; di particolare impegno fisico a causa dell’assenza di tratti pianeggianti lungo l’intera salita
discesa: estrememente impegnativo il primo tratto, in alcuni punti trialistico, per il fondo sconnesso e la notevole pendenza; la seconda parte su sentiero sconnesso con fondo instabile che richiede attenzione ma interamente ciclabile
% sterrato: 50%
ricordarsi: //

Downloads ad oggi:  297

2 risposte a La Thuile, Val Chavanne – Val Veny

  1. julien dice:

    complimenti!!! gran bei giri… domenica provo il giro di LA thuile dato che sono di aosta … QUANTO DURA IL GIRO???? GRAZIE E BUONA CONTINUAZIONE

    • admin dice:

      Ciao! noi ci abbiamo messo ca 5 ore di pedalata ma con foto, soste, ecc, ecc. Dipende da come vuoi affrontare il tour, dunque prudenzialmente calcola una giornata intera (10.00-17.00). Tutti i dettagli sulla specifica pagina dell’itinerario.A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *